Vuoi un consiglio dal dottore?

  • Prodotti originali

    Sempre controllati dal farmacista

  • Assistenza clienti dedicata

    per le tue spedizioni e per i prodotti

  • Pagamenti sicuri

    Certificato SSL 128 bit

  • Spedizione GRATIS sopra i 29€

    Ricevi a casa in 2-4 giorni!

Liposomal IRON - 20 cps - YAMAMOTO

2 Venduti/o nelle ultime 8 ore
4926266002588
Disponibile
Yamamoto® Nutrition Liposomal IRON.Il ferro è un elemento essenziale per la nostra salute avendo un ruolo di primaria importanza nella...
€8.99
Title *
€8.99
Clienti che hanno visualizzato questo prodotto:

Yamamoto® Nutrition Liposomal IRON.

Il ferro è un elemento essenziale per la nostra salute avendo un ruolo di primaria importanza nella funzione immunitaria, per la funzionalità cardiovascolare, per lo sviluppo cognitivo. La sua carenza è comunque molto diffusa e può avere varia eziologia, "l'anemia" è una condizione che deriva da una diminuzione della concentrazione di emoglobina nel sangue, e rilevante il dato definito dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, dal quale emerge che addirittura un miliardo e 600 milioni gli abitanti del pianeta che rischiano per le conseguenze di questa carenza, di cui già 700 milioni sono definiti "malati" di anemia. E' chiaro come questo prezioso minerale sia fondamentale per l'organismo, e diventa di ulteriore importanza per chi pratica attività fisica molto intensa, essendo fattore di rilievo per il trasporto di ossigeno al muscolo scheletrico, che viene svolto grazie a due molecole: l' emoglobina e la mioglobina. Queste due proteine hanno al loro interno delle "sezioni" chiamate gruppo "eme", che coordinano un atomo di ferro (II) bivalente ciascuno: questi gruppi eme sono il "serbatoio" in cui viene conservato l'ossigeno. Atleti in particolare degli sport di endurance come nel ciclismo, maratoneti, triatleti, dell'atletica leggera, cross fitters, etc.. sanno bene che durante la prestazione, il corpo ovviamente richiede un quantitativo di ossigeno molto maggiore rispetto allo stato di riposo e quindi tende a "consumare" più emoglobina e mioglobina.


Per cui, per la rigenerazione di queste due molecole, il nostro corpo ha bisogno costante di ferro. Poco ferro si traduce in una cattiva produzione di globuli rossi. Pochi globuli rossi sono sinonimo di cattiva ossigenazione di ogni componente dell'organismo e anche di una cattiva capacità di "rinnovare l'aria" alle cellule. Lo scambio ossigeno-anidride carbonica (gas di scarico del metabolismo cellulare) non sarà mai al massimo senza un adeguato numero di globuli rossi efficienti. Tra i sintomi più caratteristici di una carenza di ferro ci sono principalmente: stanchezza frequente, sensazione di debolezza, freddo agli arti, indebolimento del sistema immunitario, fragilità di unghie e dei capelli, sbalzi d'umore, perdita di "brillantezza" mentale con difficoltà di concentrarsi. Per l'atleta di sport da resistenza come il ciclista, il maratoneta, il triatleta, lo sciatore, il nuotatore etc, si traduce ulteriormente in una potenziale rischiosa perdita di resa nella performance e ad alimentare stati di profondo sovraffaticamento con deficit nel recupero, oltre che a danneggiare lo stato di salute stessa dell'organismo. Tutti questi sintomi sono legati al fatto che il corpo non ha abbastanza ferro per produrre emoglobina, che trasporta l'ossigeno ai principali organi vitali.

Spesso non è sufficiente per molti soggetti, soprattutto gli atleti, introdurre quantità sufficienti di ferro con la sola alimentazione, visto che ne hanno un accresciuto fabbisogno ed una perdita maggiore attraverso sudore e urina, per cui non è difficile che possa capitare di dover introdurne una integrazione supplementare, visto che potrebbero disporre di riserve inferiori, impedendo una resa della performance ai massimi livelli. Prima di iniziare una integrazione mirata di ferro, è assolutamente consigliabile valutare l'effettiva carenza di ferro, tramite alcuni parametri ematochimici, poiché se non vi fosse un reale bisogno, il rischio di incorrere a problematiche correlate al suo accumulo nel tempo. Il dosaggio più rappresentativo è quello della ferritina sierica, che è la proteina di stoccaggio del ferro e la sua quantità non deve essere inferiore a 15-20 µg/l negli adulti e 12 µg/l nei bambini. E' il ferro di "deposito", cioè il ferro che è stato assimilato dall'organismo ma non necessariamente utilizzato. Altro parametro fondamentale è la Sideremia (o ferro sierico) che rappresenta è il ferro disponibile presente nel plasma sanguigno, che dovrebbe essere compreso nei parametri di 50-150mcg/dl. Se il valore risulta basso significa che il corpo non ha ferro disponibile. Quando questi parametri scendono sotto i valori fisiologici come capita piuttosto spesso nell'atleta, l'integrazione di ferro può essere realmente un'arma di grandissimo aiuto per ripristinarne le scorte e far riprendere una ossigenazione del sangue fisiologica. Le forme di ferro più comunemente prescritte e utilizzate in caso di deficienza o carenza sono: solfato ferroso, citrato ferrico, D-gluconato di ferro. Tuttavia, tutte queste forme hanno percentuali ampiamente variabili di assorbimento e presentano spesso molteplici effetti collaterali: mal di stomaco, dolori addominali nausea, stitichezza o diarrea, presenza di feci scure. Effetti collaterali che a volte possono addirittura richiedere l'interruzione della sua assunzione.

Il nostro Liposomal IRON, è un integratore a base di LIPOFER™, un composto da pirofosfato ferrico che sfrutta la tecnologia di veicolo "liposomiale", ovvero è inglobato all'interno di una membrana fosfolipidica, una sorta di "guscio" protettivo, e, rispetto ad altre formulazioni orali, consente un migliore assorbimento gastrointestinale con una più elevata biodisponibilità del prezioso minerale con minore incidenza di effetti collaterali. In condizioni normali generalmente soltanto il 15-20% del ferro somministrato oralmente viene assorbito, a causa di un limite insito nella disponibilità di carriers specifici a livello duodenale, per cui risulta inutile (e pressoché pure dannoso), aumentare le dosi di assunzione, poiché una volta saturata la capacità di trasporto dei carriers si otterrebbe soltanto un aumento degli effetti collaterali. Al nostro organismo ne basta veramente poco di questo essenziale elemento minerale, ma quella "piccola porzione" deve arrivare ad essere biodisponibile.

La sua grande fama diffusa negli ultimi anni in campo medico nasce proprio dal fatto che grazie alla sofisticata tecnologia di microincapsulazione liposomiale, il ferro liposomiale supera indenne l'ambiente gastrico e viene assorbito a livello dell'intero intestino (non solo a livello duodenale). In questo modo arriverà intatto "a destinazione" senza disturbare le mucose gastrointestinali. La letteratura scientifica ha dimostrato che, grazie alla tecnologia liposomiale, l'assorbimento del ferro pirofosfato liposomiale, è di 3,5 volte maggiore rispetto al ferro pirofosfato libero, di 2,7 volte superiore rispetto al ferro solfato e di 4,1 volte superiore rispetto al ferro gluconato. Inoltre viene aggiunta l'associazione con acido folico rende ottimale l'utilizzo del ferro veicolato a livello cellulare, oltre alla vitamina C e Vitamina B12, che ne favorisce ulteriormente la migliore biodisponibilità.

Liposomal IRON è un integratore alimentare di ferro di ultimissima generazione, che rende la sua integrazione efficace oltre a non portare alcun effetto indesiderato frequente nella sua supplementazione, rivolto a tutte le persone in cui si riscontri un reale stato carenziale di ferro, come appunto nei casi di anemia dell'atleta e anemia sideropenica non patologica.

*Dosaggio consigliato (salvo modifiche del medico): 1 capsula al giorno assumibile in qualsiasi momento della giornata.

INFORMAZIONI NUTRIZIONALI

20 capsule
Analisi media
Per dose giornaliera 1 capsula
Per dose giornaliera (1 capsula)
Ferro LIPOFER™ microcapsules
Vitamina C
Acido folico
Vitamina B12
15 mg (108% AR*)
80 mg (100% AR*)
200 µg (100% AR*)
1 µg (40% AR*)
*AR: assunzioni di riferimento

Ingredienti: LIPOFER™ microcapsules [pirofosfato ferrico microincapsulato (pirofosfato ferrico, amido di mais, agente di rivestimento: lecitina di girasole)], acido L-ascorbico (vitamina C), capsula (gelatina, colorante: biossido di titanio), agente di carica: cellulosa microcristallina; agenti antiagglomeranti: sali di magnesio degli acidi grassi, biossido di silicio; cianocobalamina (vitamina B12), acido pteroil-monoglutammico (acido folico).

Modalità d’uso: assumere 1 capsula al giorno con acqua.

AVVERTENZE:

Leggere attentamente le avvertenze e le modalità d'uso riportate in etichetta. Non superare le dosi giornaliere consigliate. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata.

PHARMAGOLI ricorda l'importanza di seguire uno stile di vita sano e un'alimentazione variata ed equilibrata.

Liposomal IRON - 20 cps - YAMAMOTO
  • Spedizione GRATIS sopra 29€
  • Sicurezza garantita
  • 100% clienti soddisfatti
  • Quality check del Dottore
[time], da [location]
ic-expand
Ti sei iscritto con successo
L'E-MAIL è stata registrata