WhatsApp:

PROPRIETÀ ANTIOSSIDANTI DI CREATINA E VITAMINE-B

19.11.2016 0 PHARMAGOLI NUTRITION
PROPRIETÀ ANTIOSSIDANTI DI CREATINA E VITAMINE-B
  • Creatina: Un recente studio ha mostrato che la creatina può agire come antiossidante, la creatina sembra essere efficace come il glutatione nel neutralizzare il radicale superossido, questo solleva la possibilità che parte del beneficio ergogenico della creatina deriva dalla sua capacità di agire come antiossidante.

 

  • Folato: La supplementazione di vitamina B è efficace nel ridurre il danno ossidativo. Per esempio , l’integrazione di acido folico ha dimostrato di ridurre la produzione del radicale superossido. L’acido folico diminuisce le probabilità di un atleta di sviluppare sindrome da sovrallenamento (OTS).

 

  • Vitamina B6: L’omocisteina è un metabolita nocivo prodotto durante il processo di metilazione, è quindi importante che l’omocisteina sia rimossa dal flusso sanguigno subito dopo la produzione, essa è convertita in glutatione (un antiossidante endogeno) con l’assistenza della vitamina B6. L’importanza di questa via antiossidante è sostenuta da uno studio nel quale ai ratti è stata privata la vitamina B6 nella dieta, questo ha gravemente compromesso le loro difese antiossidanti rendendoli più sensibili allo stress ossidativo. Non sorprendentemente, un altro studio ha dimostrato che la supplementazione con vitamina B6 riduce i marcatori di stress ossidativo. Pertanto, la vitamina B6 rappresenta ancora un altro modo importante per ridurre gli effetti dannosi dello stress ossidativo seguenti esercizio fisico intenso.

Creatina, acido folico, vitamina B6 e ossido nitrico (NO)

Uno studio ha dimostrato che l’acido folico aumenta la produzione di NO (ossido nitrico) dalle cellule endoteliali che rivestono l’interno delle arterie. NO è un vasodilatatore molto importante ed è essenziale per il mantenimento della salute generale. Di conseguenza , l’aumento della degradazione di NO da superossido è un passo fondamentale nello sviluppo di aterosclerosi. Certamente la creatina , l’acido folico e la vitamina B6 sono essenziali per la salute cardiovascolare.

I macrofagi sono cellule specializzate del nostro sistema immunitario che mangiano (fagocitano) gli invasori stranieri, essi utilizzano NO per combattere la crescita dei tumori, di conseguenza l’inibizione della produzione di NO riduce l’attività microbicida e tumoricida di macrofagi. L’acido folico aumenterà la vostra resistenza ai patogeni invasori stranieri potenziando gli effetti del NO.

Studi precedenti hanno dimostrato che NO è anche uno stimolatore del rilascio di insulina. L’insulina, ormone della crescita e testosterone sono attori chiave nella risposta ormone anabolico all’esercizio, L’insulina attiva anche il trasporto di creatina nelle cellule del nostro corpo.

NO disintossica anche dall’omocisteina combinandosi chimicamente con esso, interferendo così con la sua capacità di produrre superossido. Sembra che l’omocisteina eserciti il suo effetto proossidante inducendo l’espressione di un fattore di promozione tumorale (Tumor Necrosis Factor-alfa o TNF-alfa) che poi stimola la produzione di radicali superossido tramite l’azione di un enzima noto come NADH ossidasi. Questi radicali superossido interferiscono con il rilassamento dei vasi sanguigni normalmente controllati dal NO, iniziando la cascata biochimica che generano l’aterosclerosi.{module banner my-fitnesstore.com 2}

La combinazione di creatina e specifici supplementazione di vitamina B migliorerà notevolmente il vostro stato antiossidante, accelererà il recupero muscolare dopo l’esercizio fisico intenso, così come l’anabolismo muscolare.

Tags: creatina

Scrivi un commento

Liquid error: Could not find asset snippets/sh_sbve-theme-snippet.liquid
x

Welcome to the Loyalty Points Demo Store :-)

Sign up and receive 5000 pts to test out in our Store.

Earning and redeeming PharmaGoli Points

$1
Earns you
5
$1
Redeems to
50

Ways you can earn

  • Product Purchase
  • Refer a friend
  • Share on social media

Learn more about our program